menu principale
27 giugno 2022

Cartelli di divieto per luoghi di lavoro e proprietà privata

Caratteristiche e utilizzo dei cartelli di divieto per garantire la sicurezza di lavoratori e residenti.

Segnaletica
La segnaletica è molto importante per garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e all’interno degli edifici residenziali. Grazie alle indicazioni che troviamo sui cartelli possiamo capire come comportarci e quali sono le azioni che possono metterci in pericolo. Oggi parliamo di cartelli di divieto, delle loro caratteristiche e dell’importanza che hanno.

Caratteristiche dei cartelli di divieto

I cartelli di divieto indicano delle azioni che non devono assolutamente essere intraprese. Solitamente sono di forma rettangolare o quadrata e hanno un pittogramma e una scritta che specificano il divieto. I colori principali sono il bianco e il rosso, proprio perché devono attirare l’attenzione e avvisare le persone del potenziale pericolo. Troviamo segnali di diverse dimensioni in base alla distanza di lettura consigliata. È molto importante posizionare correttamente i cartelli di divieto perché solo in questo modo è possibile garantire la sicurezza nei luoghi di lavoro e dei condomini.

Cartelli di divieto per i luoghi di lavoro

Entriamo più nello specifico e vediamo le diverse tipologie di cartelli di divieto che possiamo trovare sul luogo di lavoro. Tra i più diffusi troviamo i segnali di sicurezza, che vietano azioni che possono mettere in pericolo i lavoratori e l’ambiente circostante. I cartelli possono essere utilizzati per divieti in ambienti interni, esterni o specifici per i cantieri. Alcuni esempi sono:
●    vietato l’accesso
●    vietato l’utilizzo di macchinari
●    vietato salire sui tralicci senza mezzi anticaduta
●    vietato depositare materiali davanti alle porte
Per garantire la sicurezza è importante che queste azioni non vengano intraprese e che si rispettino i segnali prescrittivi.

Cartelli di divieto per la proprietà privata

Anche all’interno di condomini e edifici residenziali sono presenti i cartelli di divieto. Tra la segnaletica più comune troviamo:
●    vietato fumare
●    vietato accendere fiammiferi (soprattutto in presenza di giardini e alberi)
Il divieto di fumo e l’accensione di fiamme può essere circoscritto a un’area oppure esteso all’intero edificio. I cartelli di divieto riportano la scritta “entro questa zona” se l’interdizione è localizzata, mentre se è generale leggerete solo “vietato”. Inoltre, potreste trovare una segnaletica di divieto di accesso a cicli e motocicli, ad esempio, in zone esclusivamente pedonabili oppure il cartello che vieta di gettare a terra mozziconi, carta e rifiuti.


Dove acquistare i cartelli di divieto?

Proteggi Safety ha un ampio catalogo di segnali di divieto. Potete confrontare i cartelli e decidere quale faccia al caso vostro, seguendo le indicazioni prescritte dalla legge. Online trovate tutte le caratteristiche comprese dimensioni, spessore, distanza di lettura e materiale. L’acquisto può essere effettuato direttamente dal sito grazie ad un click. Spediamo in tutta Italia senza spese per ordini superiori a €50.

Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello severamente vietato l'ingresso
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello è vietato operare su organi in moto
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato arrampicarsi sugli scaffali
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato trasportare persone
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato depositare materiali
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato fumare
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato fumare no smoking
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato l'ingresso agli estranei
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello non bere acqua non potabile
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello non avvicinarsi
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato l'ingresso
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato l'ingresso ai non addetti
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato fumare oltre questo limite
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vie di corsa non percorribili
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello non usare in caso d'incendio
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato depositare oggetti estranei
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello divieto di accesso zona mineraria
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato fumare e usare fiamme libere
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato l'uso di fiamme libere
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello entro questa zona proibito fumare
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato fumare (4 lingue)
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato l'accesso
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello vietato fumare
| Diverse varianti
Prodotto disponibile Disponibile
Cartello vietato il transito ai pedoni
| Diverse varianti
Prodotto in rifornimento In arrivo
Cartello non fumare è meglio per tutti
| Diverse varianti

Articoli correlati
Segnaletica
Attenzione alla segnaletica stradale!
- 22 dicembre 2020
torna al blog
Autore
Articolo scritto da: PROTEGGI
CONDIVIDI
Articoli recenti
Prodotti - Antincendio
Acquisto online di ricambi per porte tagliafuoco
PROTEGGI 26 luglio 2022
Prodotti
Caratteristiche e tipologie di occhiali antinfortunistici
PROTEGGI 13 luglio 2022
Segnaletica
Cartelli di divieto per luoghi di lavoro e proprietà privata
PROTEGGI 27 giugno 2022
Abbigliamento da lavoro U-Power
PROTEGGI 16 giugno 2022
Articoli popolari
ricambi porte tagliafuoco
  • Prodotti
  • -
  • Antincendio
Acquisto online di ricambi per porte tagliafuoco
PROTEGGI26 luglio 2022
occhiali 1
  • Prodotti
Caratteristiche e tipologie di occhiali antinfortunistici
PROTEGGI13 luglio 2022